C’era una volta…

Inutile nasconderlo le favole piacciono un pò a tutti, forse perché racchiudono quel fondo di verità che a volte fa bene ricordare non solo ai bambini. Anche il Giappone ha una tradizione di miti e leggende che si tramandano fin dall’antichità e tra questi gli Otogi-zōshi (御伽草子), delle brevi narrazioni in prosa illustrate, scritte tra il XIV e XVII secolo, che formano uno dei…

Salsa di soia: quel tocco di bon ton!

Condire significa senz’altro rendere un cibo più gradevole aggiungendo alcune sostanze che caratterizzano la cucina di ogni paese. Cosi se in Italia per insaporire i nostri piatti facciamo largo uso di olio d’oliva, il Giappone utilizza la salsa di soia o shoyu [醤油]. Questo condimento nato in Cina durante la dinastia Zhou, venne introdotto in Giappone alla fine del VII…

Tra la folla dei supereroi

C’era un tempo in cui i supereroi vivevano solo nei fumetti, in TV, al Cinema, nei videogames oppure si mascheravano per animare qualche festa. Oggi invece il personaggio scende nelle strade aggirandosi un pò ovunque, grazie soprattutto ad un’ondata di film ispirati ai mondi Marvel che negli ultimi anni ha abbracciato l’immaginario della gente più comune. È proprio a Ginza che un…

Kokeshi | Il bello della differenza

Passeggiando tra le bancarelle dei mercatini è possibile trovare davvero di tutto: dalle vecchie teiere ai kimono usati, dischi in vinile, giocattoli, piatti e mobili antichi. Non mancano certo oggetti preziosi, stampe ma anche, per i collezionisti incalliti, raccolte di cartoline, francobolli, monete e schede telefoniche. Visitarli è bello non solo per andare alla ricerca dell’oggetto raro ma soprattutto…

Buri no teriyaki|ぶりの照り焼き|Buri in salsa teriyaki

In Giappone il buri (ぶり, 鰤), la ricciola o seriola, viene chiamato anche “shusse-uo” (出世魚), ovvero un “pesce in carriera”,  poiché viene indicato con diversi nomi corrispondenti alle fasi della sua crescita, che variano addirittura a seconda della regione. Così se nell’area del Kanto, a cui fa capo Tokyo, viene chiamato wakashi (meno di 35 cm), inada (35-60 cm), warasa (60-80 cm) e poi buri; nella regione del Kansai, a cui…